Dolci

Tronchetto gelato allo yogurt e nutella

Il cado di questa estate sta veramente superando tutti i limiti di sopportazione, si vorrebbe andare solo al mare e stare tutto il tempo in acqua, ma chi come noi ha le ferie a settembre non può che sognare le vacanze e preparare dolci freschi e veloci, come il nostro tronchetto gelato allo yogurt e nutella. Abbiamo voluto realizzare qualcosa che fosse golosa, facile e veloce… e con soddisfazione possiamo dire di esserci riuscite. Ideale per rinfrescare e deliziare il palato dei nostri ospiti a fine pasto in pochi e semplici passaggi, voi che dite?

Noi abbiamo utilizzato lo yogurt greco alla vaniglia e la nutella, ma chiaramente potete usare la vostra fantasia e personalizzare a vostro gusto, per esempio utilizzando yogurt alla frutta. Fateci sapere come l’avete realizzato, mandateci le vostre foto su facebook o su instagram.

Print Recipe
Tronchetto gelato allo yogurt e nutella
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
10 porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
10 porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa montare la panna fredda da frigo in un recipiente freddo (per non rischiare che la panna non monti), aggiungere a questa lo yogurt e mescolare delicatamente per non smontare la panna.
  2. A questo punto toglierne un terzo e mescolarlo con la nutella e la granella di nocciole, mentre la restante parte di yogurt e panna mescolarla con il latte condensato.
  3. Rivestire con pellicola uno stampo da plumcake di 25 cm. e versare metà composto bianco sul fondo e livellare, poi versare il composto alla nutella e ricoprire con l'altra metà. Mettere in freezer per un paio di ore, il tempo che il tutto si addensi, poi rivoltare su un piatto di portata e decorare. Noi abbiamo lasciato da parte due cucchiai di crema alla nutella e abbiamo riempito delle piccole semisfere nello stampo in silicone, le abbiamo fatte congelare in freezer e le abbiamo usate per decorare il nostro tronchetto! Ma potreste anche decorare con una sac a poche e rimettere in congelatore, usate la vostra fantasia. Poi abbiamo usato glassa al cioccolato e granella di nocciole.

Alla prossima!!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Crostini con zucca arrosto e Roquefort