Dolci

Torta 7 vasetti al cacao

Ci siamo date ai dolci ultimamente…ma arriveremo anche con altre ricette, intanto godiamoci questa buonissima e sofficissima torta 7 vasetti al cacao. Tutti conosciamo ormai la classica torta 7 vasetti , ovviamente si possono creare tantissime varianti, noi avendo i nipotini golosi di cioccolato l’abbiamo preparata così, in modo da regalare loro una merenda sana e piacevole. Per chi non conoscesse le torte 7 vasetti, queste prevedono l’uso di un vasetto di yogurt da 125 g. come unità di misura per tutti gli altri ingredienti, rendendo la preparazione facile, intuitiva e veloce!

Print Recipe
Torta 7 vasetti al cacao
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
8/10 porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
8/10 porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Cominciare montando le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa chiara e spumosa. Aggiungere quindi lo yogurt. Se come noi avete la confezione grande di yogurt, anziché quella da 125 g. pesate lo yogurt in un bicchiere e fate un segno, quella sarà l'unita di misura per gli altri ingredienti.
    preparazione della torta 7 vasetti al gusto cacao
  2. Aggiungere adesso la vaniglia e l'olio, poi i vasetti di farina, la fecola e il lievito, setacciati.
    preparazione della torta 7 vasetti al gusto cacao
  3. Aggiungere quindi il cacao, anche questo setacciato per non creare grumi e amalgamare bene con una spatola. Versare il composto in una teglia (da 24 cm) imburrata e cosparsa di cacao e infornare a forno caldo a 170° per 45 minuti, fare sempre la prova stecchino.



Sofficissima e buonissima…preparatela per la colazione o la merenda!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    elisa
    19 novembre 2017 at 13:12

    cosa posso usare al posto dell’olio di semi di riso? olio di oliva?
    grazie
    elisa

    • Reply
      impastandoaquattromani
      19 novembre 2017 at 18:12

      Ciao Elisa, noi abbiamo usato olio di riso perché é molto leggero, ma puoi usare tranquillamente un olio di semi qualsiasi che ti ritrovi in casa, ti sconsigliamo quello di oliva perché risulta pesante di sapore.

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Crostini con zucca arrosto e Roquefort