Dolci

Paperelle alla cannella

Eccoci di nuovo con una ricetta di biscotti deliziosi, e ringraziamo la nostra amica Irina (@burro.salvia su instagram) per avercela gentilmente data, parliamo delle paperelle alla cannella.

Oltre ad essere veramente troppo carini, questi biscotti creano una vera e propria dipendenza, sono così buoni che non si riesce proprio a smettere di mangiarli.

Per il periodo di Pasqua poi…non potranno di certo mancare, voi che dite?

Ovviamente se non vi va di fare le paperelle, questo impasto si presta tranquillamente come una normale frolla alle forme che più preferite, la sostanza non cambia, il sapore è unico e sublime.

paperelle-alla-cannella

Ingredienti (per circa 40 biscotti)

  • 300 g. di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 180 g. di burro
  • 200 g. di zucchero di canna muscovado
  • 1 uovo grosso
  • un pizzico di sale
  • Per la finitura alla cannella

  • 1 cucchiaio di zucchero
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 albume
  • gocce di cioccolato q.b.
  • semi di zucca o mandorle q.b.

Mettiamoci a lavoro…

Lavorare il burro morbido con lo zucchero muscovado fino ad ottenere una crema. Incorporare quindi l’uovo, poi farina, lievito e cannella setacciati. Infine aggiungere il sale.

Impastare fino ad ottenere un panetto liscio, poi formare due rotoli lunghi 25 cm e avvolgere nella pellicola. Conservare in frigo per 30 minuti.

Passato il tempo tagliare la pasta a fette spesse 1 cm, formare dei rotolini di circa 15 cm e avvolgere a spirale (vedi foto).

Adagiare su teglie rivestite da carta forno ad una distanza di circa 5 cm uno dall’altro (poiché gonfieranno in cottura).

Mescolare a questo punto lo zucchero e la cannella per la finitura.

Spennellare ogni paperella con l’albume leggermente montato, cospargere con il composto di zucchero e cannella e inserire la goccia di cioccolato per formare l’occhio e il seme di zucca per il becco, noi abbiamo usato delle mandarle tagliate.

Cuocere per circa 6/8 minuti in forno già caldo a 190° modalità ventilato.

Lasciare raffreddare completamente su una gratella.

paparelle-alla-cannella-1

Non sono troppo carini? E fidatevi sono anche molto molto buoni 😉

paparelle-alla-cannella-2

Fateci sapere…alla prossima!!!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    SweetStefy21
    2 febbraio 2017 at 18:58

    è carino :), da provare poi adoro la canella

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais