Dolci

Pan di Spagna di Luca Montersino

Oggi vediamo insieme la preparazione del Pan di Spagna, una delle basi da pasticceria più conosciute e che si presta alla preparazione di moltissimi dolci.

La sua origine risale al ‘700 quando ad un pasticcere genovese venne richiesto di preparare un dolce diverso, dunque rielaborando gli ingredienti a sua disposizione creò questo dolce sofficissimo che piacque alla corte spagnola battezzandolo in suo onore pate genoise. Con il tempo la preparazione si semplificò e prese il nome di Pan di Spagna.

La preparazione che vediamo oggi è quella del maestro Luca Montersino, noi siamo delle sue grandissime fans e spesso ci avventuriamo nelle sue ricette, c’è da dire che lui spiega talmente tanto bene e con passione che sbagliare è davvero difficile.

pan-di-spagna-di-luca-montersino-1

Ingredienti

  • 5 uova
  • 175 g. di zucchero semolato
  • 150 g. di farina 00
  • 50 g. di fecola di patate
  • mezza bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci (facoltativo)

Mettiamoci a lavoro…

Mettere le uova con lo zucchero in un pentolino e far riscaldare mescolando continuamente fino ad arrivare a 40°. Se non avete il termometro regolatevi, il pentolino dovrà riscaldare ma non bruciare.

Poi versare in una ciotola o nel boccale della planetaria con la frusta e montare fino al raffreddamento, aggiungere quindi la vaniglia.

Miscelare le farine e il lievito, e inserirle poco alla volta setacciando, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare la montata di uova (questa è una fase importantissima per la riuscita del pan di Spagna).

Imburrare e infarinare una teglia di circa 24/26 cm, versare il composto, infornare a forno preriscaldato modalità statico a 180° per circa 35′, vale sempre la prova stecchino.

Lasciar raffreddare prima di togliere dallo stampo.

Il pan di Spagna è pronto per la preparazione dei nostri dolci preferiti.

Noi l’abbiamo utilizzato per una buonissima torta di compleanno che presto vedrete online.

pan-di-spagna-di-luca-montersino-2

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Torta 7 vasetti – Impastando a quattro mani
    26 marzo 2017 at 12:03

    […] 7 vasetti si presta molto bene anche alle farciture come un pan di Spagna ma molto più veloce e semplice nella […]

  • Reply
    Torta Margherita | Impastando a quattro mani
    31 agosto 2017 at 16:57

    […] Ottima da gustare da sola per la colazione o anche da farcire con creme come un normale pan di Spagna per creare fantastici dolci.  Noi a colazione la gustiamo spalmata di marmellata, ma davvero […]

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Salmone al vapore