Dolci

New York cheesecake

Oggi prepariamo uno dei nostri dolci preferiti, la New York cheesecake, la famosissima torta al formaggio americana che si presta a tantissime varianti. Questa è la versione classica cotta in forno, si può guarnire con ciò che più ci piace e noi abbiamo scelto una copertura di fragole, ma si può usare anche il caramello, marmellate, altre farciture con altri frutti oppure ancora una golosa glassa al cioccolato.

Print Recipe
New York cheesecake
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
10 porzioni
Ingredienti
Ingredienti per la base
Ingredienti per la crema
Ingredienti per la copertura alle fragole
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
10 porzioni
Ingredienti
Ingredienti per la base
Ingredienti per la crema
Ingredienti per la copertura alle fragole
Istruzioni
  1. Cominciare tritando i biscotti, aggiungere il burro fuso e la cannella, mescolare bene..
  2. Versare il composto nella teglia a cerniera (da 22 cm) oppure utilizzate un coppapasta. Compattare bene nel fondo e ai bordi aiutandosi con il dorso di un cucchiaio. Mettere in frigo.
  3. Intanto preparare la crema. Mescolare il formaggio con lo zucchero, poi aggiungere la panna, la vaniglia e il succo del limone.
  4. Poi le uova uno per volta mescolando e infine l'amido di mais. Versare la crema sulla base di biscotto ormai fredda. Infornare a 160° (forno preriscaldato) per un'ora ma fate la prova stecchino. Una volta sfornata lasciar raffreddare completamente per circa tre ore e la cheesecake si compatterà. Dopodiché mettere in frigo e lasciare per almeno altre 4/5 ore.
  5. Intanto preparate la copertura alle fragole. Lavare e tagliare a cubetti le fragole, metterle in una padella con lo zucchero e il liquore. Lasciar cuocere il tutto e spegnere qualche minuto dopo i primi bollori. Travasare in un contenitore e lasciar raffreddare completamente.
  6. Passato il tempo di attesa, versare il composto di fragole sulla cheesecake. Conservare in frigo.

Che dire? Davvero squisita 😛 alla prossima

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais